Home :: Europa :: Extracomunitari: come ottenere un permesso di soggiorno in SPAGNA

Extracomunitari: come ottenere un permesso di soggiorno in SPAGNA

In Spagna non è indispensabile che uno straniero ottenga il permesso di soggiorno prima di cominciare a svolgere un’attività lavorativa sia autonoma che dipendente.

Il titolo infatti serve solo a convalidare il proprio diritto a risiedere sul territorio nazionale.

 Tutti gli stranieri extracomunitari che svolgono un lavoro in Spagna hanno bisogno di un permesso di soggiorno.
I non lavoratori, gli studenti e i pensionati, per ottenere il rilascio del permesso e quindi poter risiedere legalmente in Spagna, devono dimostrare di non essere un potenziale “onere finanziario o sociale” per lo Stato. Devono dimostrare quindi di possedere mezzi economici sufficienti alla propria sussistenza.
 La domanda per il rilascio del permesso di soggiorno deve essere presentata, entro 1 mese dalla data di arrivo in Spagna, all’Ufficio per l’Immigrazione della provincia in cui si vive o al Dipartimento Provinciale di Polizia.
Il permesso di residenza rimane valido anche se si lascia il territorio spagnolo per periodi non più lunghi di sei mesi o se si devono assolvere gli obblighi di leva nel proprio Paese di origine.

Extracomunitari: come ottenere un permesso di soggiorno in SPAGNA
Valuta questo post

Check Also

offerta volo LAX

Voli a costi ridicoli per il compleanno di WOW Air: voli per LOS ANGELES con 84 euro

Oggi biglietti aerei gratis con WOW Air ; la compagnia aerea low cost islandese per festeggiare ...

Lascia un commento