Home :: Europa :: Belgio :: Extracomunitari: come ottenere un permesso di soggiorno in BELGIO

Extracomunitari: come ottenere un permesso di soggiorno in BELGIO

Belgium

I cittadini di Paesi non appartenenti all’Unione europea che desiderano risiedere in Belgio per più di tre mesi sono tenuti a richiedere un visto di autorizzazione alla residenza temporanea.

Il titolo va richiesto alle ambasciate o ai consolati belgi del Paese di provenienza, che inoltrano le domande all’Ufficio per gli Stranieri del Belgio, dove viene avviato l’esame della domanda.
La legislazione belga prevede solo poche situazioni che consentono il rilascio del visto:
motivi di studio;
svolgimento di lavoro subordinato o autonomo;
ricongiungimenti familiari;
convivenza e matrimonio.
Gli immigrati che richiedono il titolo di soggiorno devono essere in possesso di un passaporto valido almeno per un anno, di un certificato di buona condotta relativo almeno ai cinque anni precedenti e rilasciato al
massimo 3 mesi prima dell’inoltro della domanda di visto e di un certificato che attesti il buono stato di salute, rilasciato da un medico accreditato dall’ambasciata belga.
Una volta arrivati in Belgio, gli stranieri muniti di visto, dovranno recarsi presso le autorità municipali del comune in cui si stabiliscono per regolarizzare la propria permanenza.
(Fonte: Itemercosur)

Extracomunitari: come ottenere un permesso di soggiorno in BELGIO
Valuta questo post

Check Also

La moda 2017 per viaggiare low-cost; InterFlix tour in tutta Europa con 99 euro

FLIXBUS lancia il giro d’Europa INTERFLIX : scegliere tra 900 destinazioni in 20 Paesi e ...

Lascia un commento